Guida Gissi

Gissi

Gissi, nel secolo XVIII fu feudo della famiglia D'Avalos. » posta su di un crinale con una suggestiva veduta verso la Majella. » nota per le sue cave di gesso cristallizzato e cencelloso che hanno notevole sviluppo. Ogni anno il 13 giugno vi si svolge la sagra del prosciutto e della ventricina. Inoltre, ogni primo dell'anno, Ť in programma la sagra delle SCRIPPELLE. Le acque del Sinello, forse per la presenza del gesso cristallino che i locali chiamano ęcincheĽ, risultano ricche di cloruro di sodio, solfato di calce e solfato sodico. Sono acque dal sapore salato ed amarognolo, purgative.

Come arrivare a Gissi

  • Distanza da Chieti Km 124.
  • Scalo ferroviario FF.SS. a Vasto (Km 34).
  • Strada Statale n. 86.

Hotel Gissi

  • Hotel S. Lucia
    66052 Gissi (CH) - Via Italia, 108
    0873 937380
  • Ristorante Hotel Santa Lucia
    66052 Gissi (CH) - Via Italia, 108
    0873 937380

Sagre Gissi

  • S. Bernardino, 20 maggio.
Autore:

 

     
 

Comuni delle provincia di Chieti