Guida Balsorano

Balsorano

Balsorano, si chiamò prima «VALLE SORANA» e poi «BALZERANO» e fu feudo di Oddo di Touey, conte d'Albe. Nel 1915 Balsorano Vecchio subisce gravi danni e viene ricostruito in altra località; con il nome di Balsorano Nuovo, a 100 Km da L'Aquila, sul fondovalle. Da visitare la CHIESA DI S. FRANCESCO con il convento dei Frati Minori. Vi si conservano un altare in marmo, un paliotto intarsiato, un crocifisso del XVIII secolo ed una artistica statua lignea di S. Pasquale.

Interessanti sono anche la CHIESA DELLA MADONNA DEL CARMINE e, fuori del centro abitato, il SANTUARIO DI S. ANGELO, sorto nel 1292 come monastero benedettino. Sulla strada da Avezzano a Sora, in Val Roveto, si trova il CASTELLO DEI PICCOLOMINl edificato nel 1463. L'edificio è diviso in tre zone, ed ha torri angolari a forma cilindrica. Ogni anno, il 17 gennaio, si svolgono a Balsorano i festeggiamenti in onore di S. Antonio Abate con giochi popolari e divertimenti tradizionali.

Come arrivare a Balsorano

  • Distanza da L'Aquila km. 104,5.
  • Scalo Ferroviario FF.SS. sulla strada statale n. 82.

Sagre Balsorano

  • Fiera di Merci e Bestiame, 1° domenica di gennaio.
  • Carnevale, domenica di Carnevale.
  • Fiera di S. Giorgio Martire, 23-20 aprile.
  • Ascensione, 18-25 maggio.
  • Fiera della SS. Trinità, 5-13 giugno.
  • S. Agata e Lucia, 22-26 luglio.
  • Perdono d'Assisi, 2 agosto.
  • S. Antonio e S. Francesco, 20-25 agosto.
  • S. Assunta e S. Rocco, 15-10 agosto.
  • Madonna Addolorata, fine settimana successivo all'8 settembre dal giovedì.

Itinerari Balsorano

  • Castello Piccolomini
    Castello Piccolomini, dell'originale struttura medioevale resta solo la base del XIVsec., per il resto risulta molto rimaneggiato dopo il terremoto del 1915.

  • Chiesa di S. Francesco
    Edificata dopo il 1915 All'interno paliotto intarsiato, crocifisso ligneo del XVIII sec., statua lignea del S. Pasquale.

  • Chiesa della Madonna delle Grazie
    Costruita in una delle torri cilindriche del recinto fortificato dell'abitato. Nel complesso resti anche di una torre quadra.
Autore:

Hotel Balsorano


 

           
 

Comuni della provincia de L'Aquila