Guida Capestrano

Capestrano

Capestrano è un antico borgo di origine medievale, situato nella valle del Tirino, fu feudo di Tolomeo di Paiano. Nella piazza principale si trova il Castello dei Piccolomini, in seguito divenne proprietÓ dei Medici, mentre oggi ospita il Municipio. Nella necropoli presso il Convento di S.Oiovanni e nelle vicinanze della Chiesa di S.Pietro ad Oratorium, fu rinvenuta, nel 1924, la famosa statua in pietra del Guerriero di Capestrano della fine del IV sec.

Come arrivare a Capestrano

  • Distanza da L'Aquila km. 42.
  • S. S. n. 17 a Navelli (km. 8).
  • Scalo ferroviario FF.SS. a Bussi (km. 14).

Itinerari Capestrano

  • Castello dei Piccolomini
    Restaurato. Torri rotonde dei castelli marsicani della prima metà del XV secolo. Sulla struttura medioevale il palazzo verso la piazza assume caratteri rinascimentali.
  • CHIESA DI S. PIETRO AD ORATORIUM
    Altomedioevale, dintorni di Capestrano. Fondata nell'VIII sec., del periodo elementi architettonici e decorativi, strutturalmente medioevale, rinnovata nel 1100. Edificio attuale romanico sullo schema del S. Liberatore a Maiella. Monasteriale originata dal centro di S. Vincenzo al Volturno. All'interno affreschi del XII sec..
  • Convento di S. Giovanni.
  • Sorgente Capo d'Acqua.
  • CONVENTO DI S. FRANCESCO
    Fondato nel 1447-1449, rimaneggiato nel 1709-1742.
  • Palazzo Carli.
  • Palazzo Baroni Cataldi.
  • Palazzo Baroni Cataldi poi Migliorati.
  • Palazzo Sonzini.
  • Palazzo Alessandroni.
  • Palazzo Verlengia.
  • Palazzo Baroni Corsi.
  • Palazzo Baroni Capponi.
  • Palazzo De Rubeis.
  • Palazzo Tecca.
  • Palazzo Carli.
  • Palazzo Colasacco.
  • Necropoli di Capestrano.

Sagre Capestrano

  • Processioni del Venerdì Santo, Venerdì Santo, Pasqua.
  • S. Giovanni da Capestrano, fine settimana più vicino al 13 maggio e 23 giugno.
Autore:

Hotel Capestrano


 

           
 

Comuni della provincia de L'Aquila