Guida Fontecchio

Fontecchio

Fontecchio, conserva la caratteristica medievale: ha mura altissime, torri, arditi ed eleganti archi in pietra levigata, bei portali, graziose loggette. Interessanti sono l'orologio. la fontana dell'ex Convento di S. Francesco D'Assisi purtroppo oggi abbandonato e ridotto in cattivo stato. L'orologio, molto antico, batte le ore all'italiana cioè di sei ore in sei ore cominciando a contare dall'Ave Maria.

A ricordo dell'assedia durato 50 giorni contro Braccio da Montone, ogni notte alle 2 batte 50 rintocchi. La fontana costruita nella seconda metà del 1300 è di considerevole valore artistico. Il convento di S. Francesco d'Assisi anch'esso monumento nazionale. è importante per il suo atrio che ha un magnifico portico ad archi di pietra con ricchi capitelli e per la facciata della grandiosa chiesa che ha un portale romantico gotico identico ad alcuni della Basilica di S. Maria di Collemaggio in Aquila.

Come arrivare a Fontecchio

Itinerari Fontecchio

  • Castello di Fontecchio.
  • CHIESA DI S. FRANCESCO
    Ex S. Agnese, monastica. Chiesa tipica degli ordini predicatori, convento con chiostro del 1488 nell'insieme rinascimentale ma con molto materiale più antico. Dell'edificio medioevale (XIII sec.) rimangono solo capitelli e colonne di gusto francese, portale della fine del XIV sec., all'interno affreschi databili tra il '400/'500.
  • Palazzo baronale, complesso con elementi variabili dal XV al XVII sec.
  • Fontana pubblica del XIV sec. con analogie con le fontane dell'Italia centrale specie del viterbese ed in particolare con quella di Piano Scarano. Sulla cime edicola goticheggiante.
  • Convento dei Cappuccini nei pressi di Fontecchio.

Sagre Fontecchio

  • Fiera di S. Biagio, 3 febbraio.
Autore:

Hotel Fontecchio

           
 

Comuni della provincia de L'Aquila