Guida Navelli

Navelli

Navelli era uno dei Castelli che, nel sec. XIII, fondarono l'Aquila. E' situata a sud del capoluogo, dal quale dista 36 Km. La sua economia č basata interamente sull'agricoltura. Nella parte pių alta si trovano gli insediamenti medievali con antiche costruzioni negli stretti vicoli del centro abitato. Da visitare la Chiesa Parrocchiale che custodisce una bella croce processionale, la Chiesa del Campo ed i resti di un Castello. Nella vasta pianura di Novelli si coltiva il pregiato zafferano, esportato in tutto il mondo.

Come arrivare a Navelli

  • Distanza da L'Aquila km. 33,2.
  • Scalo ferroviario FF.SS. a Popoli (km. 15).
  • Sulla strada statale n. 17.

Itinerari Navelli

  • CHIESA DI S. SEBASTIANO
    Datata 1631. Caratteri tardo-barocchi con accenti neoclassici.
  • CHIESA DEL ROSARIO
    In forme barocche con all'interno monumentale organo barocco su vasto complesso ligneo.
  • CHIESA DI S. PASQUALE
    Cappella privata gentilizia dell'attiguo palazzo. Barocca.
  • Chiesa di S. Maria in Coerulis.
  • Chiesa della Madonna del Campo.
  • Chiesa dell'Annunziata, cimiteriale medioevale.
  • PALAZZO SANTUCCI
    Palazzo baronale con quattro garitte angolari. Quadrilatero, cortile loggiato con pozzo, cinquecentesco.

Sagre Navelli

  • Fiera della SS. Annunziata, 25 marzo.
  • Madonna del Gonfalone, 1 ° domenica di maggio
  • Sagra dei Ceci e dello Zafferano, settimana di Ferragosto.
  • Squadro, 1° domenica di settembre.
Autore:

Hotel Navelli

Hotel Navelli


 

           
 

Comuni della provincia de L'Aquila