Guida Ortona de Marsi

Ortona de Marsi

Ortona de Marsi, antica «MILONIA», sorse nei pressi di Rivoli dove si trovano, in contrada Melogna, resti di MURA CICLOPICHE. Č ubicata nella Valle del fiume Giovenco a 75 km da L'Aquila su di un rilievo allungato a strapiombo verso il Monte Parsano. sul profondo vallone scavato dal fiume che si chiamava anticamente Forno Grande.

Č da visitare la CHIESA DI S. GIOVANNI BATTISTA con una facciata medievale che presenta un artistico rosone e nell'interno un bel pulpito in legno del XVII secolo finemente scolpito. Dell'antico CASTELLO, che domina sull'abitato, resta una robusta torre cilindrica con ingresso e finestrella in pietra. Ogni anno, il 17 gennaio, vi si svolge la FESTA DI S. ANTONIO ABATE, con la benedizione degli animali.

Come arrivare a Ortona de Marsi

  • Distanza da L'Aquila km. 75,5.
  • Scalo ferroviario FF.SS. a Garrito (km. 5).
  • Strada statale n. 5 a Collarmele.

Itinerari Ortona de Marsi

  • Castello medioevale
    Rocca costruita intorno al X sec., con torre cilindrica recintata medioevale.
  • CHIESA DI S. GIOVANNI BATTISTA
    Parrocchiale. Sotto la Rocca. Prospetto con vari elementi del XIV sec., portale e coronamento del XVII sec. All'interno pulpito ligneo del XVII sec..
  • CHIESA DI S. MARIA DELLE GRAZIE
    Resti di portale della fine del XII sec., opera di maestro di Casauria

Sagre Ortona dei Marsi

  • S. Antonio Abate, 17 gennaio.
  • S. Generoso, 8 maggio.
  • Madonna delle Grazie, 8 settembre.
Autore:

Hotel Ortona de Marsi


 

           
 

Comuni della provincia de L'Aquila