Guida Campli

Campli

Campli, Ŕ dubbia l'origine del suo nome: alcuni lo vogliono derivato da "Campolo", altri da "Campicela" a significare la piccola superficie occupata in collina. Fu fondata in tempi preromani. Tra le antichitÓ Ŕ degna di nota la Scala Santa la quale ebbe il privilegio dalla Santa Sede nel 1776 e gode le stesse indulgenze della Scala Santa del Pretorio di Piloto di Roma. Si apre quattro volte l'anno con il concorso dei fedeli che salgono in ginocchio la scalinata di legno dal soffitto affrescato. Da visitare gli Scavi di Campovalano con i resti di una necropoli romana del V e VI sec. a.c. e reperti archeologici di grande importanza. Nella frazione di Nocella lavorano ancora dei vasai secondo i crismi del vecchio artigianato. Famosi anche i "santa rei lari" di Campii che girano nelle fiere e mercati di tutta Italia a vendere le immagini sacre.

Come arrivare a Campli

  • Distanza da Teramo 12 Km.
  • Scalo ferroviario FF.SS. a Teramo.

Itinerari Campli

  • CHIESA DI S. FRANCESCO
    Tipica chiesa ad aula degli ordini mendicanti. Coro ogivale, campanile costruito tra la fine del XIII sec. e l'inizio del XIV sec., nel 1474 fu completato e prisma poligonale come altri in Abruzzo. Edificio medioevale, portale replica del S. Francesco di Teramo. All'interno affreschi e croce lignea dipinta.
  • CHIESA DI S. MARIA IN PLATEA
    Dell'edificio originale rimane il campanile con parte alta dell'avanzato XV sec., riprende gli analoghi di Teramo, Atri, Corropoli. Cripta con affreschi del XV secolo. All'interno altare del Sacramento di Sebastiano da Como del 1532 rinascimentale e pitture di Cola dell'Amatrice, statue lignee del 1495 (GRI), soffitto ligneo di Donato Teodoro, croci processionali, Madonna dipinta su tavola di Giacomo da Campli.
  • CHIESA DI S. GIOVANNI
    Edificio del XV sec. inoltrato. Con annessa Porta della città. All'interno affreschi attribuiti a Giacomo da Campli.
  • CHIESA DI S. BERNARDINO
    Con annesso convento fondato da Giovanni da Capestrano nel 1449, all'interno affresco di Sebastiano Maieski.
  • PALAZZO FARNESE
    Detto anche Parlamentare. Palazzo comunale, romanico, con trifore, restaurato nel 1520.
  • Grotta di S. Michele.

Frazioni di Campli

  • Battaglia.
  • Campovalano.
  • Cesena'.
  • Gagliano.
  • Garrufo.
  • Guazzano.
  • Molviano.
  • Nocella.
  • Pagannoni Alto.
  • Paterno.
  • Piancarani.
  • Roiano.
  • Sant'Onofrio.
  • Villa Camera.
  • Case All'Orso.
  • Cognoli.
  • Colli.
  • Collicelli.
  • Fichieri.
  • Friscoli I.
  • Cappuccini.
  • Marrocchi.
  • Masseri.
  • Morge Basso.
  • Paduli.
  • Pagannoni Basso.
  • Pastinella.
  • Plicati.
  • Prognoli.
  • Traversa.
  • Trinita'.
  • Villa Boceto.

Sagre e feste di Campli

  • Festa della pizza, 30 giugno - 2 luglio.
  • Rassegna enogastronomica, 7-9 luglio.
  • Sagra del tartufo, 12-16 luglio.
  • Sagra gastronomica, 21-23 luglio.
  • Summer jamboree, 11-12 agosto.
  • Sagra della porchetta italica, 18-20 agosto.

Hotel Campli

  • Hotel Affittacamere Villa Pompa Di Giorgio Pompa
    64012 Campli (TE) - Strada Provinciale Floriano, 55
    0861 509009
  • Hotel Scalasanta
    64012 Campli (TE) - Quartiere Europa
    0861 569532

Hotel Campli

Guide turistiche

Autore:
           
 

Comuni della provincia di Teramo