Guida Cortino

Cortino

Cortino sorge a 1000 mt s.l.m. ed il paradiso degli escursionisti grazie alle sue strade montane ed alla presenza di molte sorgenti e di altre attrattive naturalistiche, tra cui un nucleo di abeti bianchi centenari, rarissimi, presenti nella frazione di elee. Pregevole la Chiesa di San Paolo con affreschi del 1500 e del 600 ed interessanti i ruderi della chiesetta della Madonna de Carmino e la "Casa dei Briganti" Le frazioni di padula e di Macchiatornella, ricche di paesaggi naturali di enorme interesse, sono la culla del Fiume Tordino.

Come arrivare a Cortino

  • Distanza da Teramo Km 29,5.
  • Scalo ferroviario FF.SS. a Teramo (Km 26).
  • Strada statale n.80. a Km 14.

Itinerari Cortino

  • CHIESA DI S. ANDREA In contrada Faieto. Parrocchiale, sul portale data 1519 forse proveniente da altro edificio, ampliata nel 1880.
  • Chiesa di S. Giusta, in frazione Agnova, monoaulata campanile a vela, all'interno altare ligneo barocco.
  • Chiesa di S. Egidio in contrada Faieto, edificio del 1921.
  • Chiesa di S. Maria e S. Vincenzo in frazione Casagreca databile non oltre il secolo scorso.
  • Chiesa di S. Martino in frazione Casanuova, ristrutturata moderna.
  • Chiesa di S. Pietro in frazione Comignano.
  • Chiesa di S. Maria Assunta in Cortino, nota dal 1314.
  • Chiesa di S. Gaetano in Cortino, sconsacrata oggi é un asilo.
  • Chiesa di S. Lorenzo in frazione Elce, rimodernata ma di impianto del XVI sec.,all'interno fonte battesimale ottagono barocco.
  • Chiesa di S. Angelo o S. Michele Arcangelo, restaurata, portaletto dell'impianto originale del XVI secolo.
  • Chiesa della Madonna della Sgrima nella omonima contrada, ora nella veste del restauro cinquecentesco, a due navate di cui quella di sinistra é aggiunta del XVI secolo.
  • Chiesa di S. Maria Assunta in contrada Padula restaurata nel XVIII-XIX sec., all'interno resti di affreschi cinquecenteschi, altari barocchi in legno dipinto e dorato e organo ligneo.
  • Chiesa di S. Antonio in contrada Padula, edificio del XVII secolo.
  • Chiesa di S. Salvatore in frazione Pagliaroli.
  • Chiesa di S. Paolo in frazione Pezzella in pietra, campaniletto a vela, restaurata nel XVII sec. (porta con data 1656), edificio del XV secolo.
  • Chiesa di S. Maria de Sirbillo in frazione Serrillo, oggi dell'Annunziata, resti dell'impianto del XV secolo.
  • Chiesa della Madonna del Carmine, in contrada Vernesca, edificio del XVIII sec..

Sagre e feste di Cortino

  • Sagra del porcino e del formaggio pecorino.
  • La notte dei briganti, 18-20 agosto.
  • Processioni del Venerdì Santo, Pasqua.
  • Festa della Pastorizia, 1° settimana di luglio.
  • Notte dei Briganti, intorno a Ferragosto.
Autore:

Hotel Cortino

 

           
 

Comuni della provincia di Teramo