Guida Montorio al Vomano

Montorio al Vomano

Montorio al Vomano è un rinomato centro della Val Vomano dalle origini antichissime, sviluppatesi in due parti. La statale è dominata da quella moderna, mentre la parte medie- vale, rappresentata da un magnifico borgo che s'inerpica su un'altura, è dominata dai resti del Forte San Carlo. Da visitare la chiesa dei Cappuccini, il cui interno è impreziosito da un altare ligneo; considerevoli la Collegiata di S. Rocco ed i ruderi di un tempio dedicato ad Ercole.

nella parte alta del paese si osserva il diruto castello fatto edificare dal viceré Marchese del Carpio nel 1686. Degna di essere veduta è la collegiata di San Rocco con campanile su stile del XIV e XV secolo. Le campane furono rotte dai francesi del 1800 e poi rifatte per sottoscrizione popolare. Nell'interno della Chiesa si ammira una statua di S. Rocco, tutta in argento cesellato, di un artista napoletano, e un famoso corredo di arredi sacri regalati alla Collegiata del Card. Crescienzi lavorati a Lione nel 1746 e destinati in origine alla città di Ferrara. Vi è inoltre la Chiesa della S. Concezione fatta erigere da Carlo III nel 1755; di interessante possiede un quadro della scuola di Guido Reni. rappresentante S. Maria penitente.

Particolare menzione merita la Torre dell'orologio, costruita all'incirca nel 1560. che anticamente recava un quadrante dipinto in nero e alle 2 di notte suonava 44 tocchi, segnale al quale coloro che erano banditi dovevano rincasare. Quando poi nel 1811 fu modificata la torre, vi fu posto un quadrante di maiolica di Castelli con sfere di rame placcate in oro.

Come arrivare a Montorio al Vomano

  • Distanza da Teramo Km 15.
  • Scalo ferroviario FF.SS. a Teramo.
  • Strada statale n.80.

Itinerari Montorio al Vomano

  • CHIESA DI S. MARIA DELLA SALUTE
    Con annesso convento dei Cappuccini, fondato nel 1576, ampliato nel 1606, chiesa monoaulata, all'interno altari del XVII sec., reliquiario di S. Massimo, affreschi nel portico.
  • CHIESA DI S. ROCCO
    Principale emergenza dell'abitato, datata 1550, campanile del XV secolo. Edificata tra il 1527 ed il 1559, dell'ampliamento resta il portale minore datato 1673, altro portale datato 1549. All'interno pregevoli arredi e opere sacre, altari in legno dorato e dipinto del XVII-XVIII sec., statua argentea di S. Rocco, Resurrezione opera di Vincenzo Pagani del 1530, dipinto dell'Ultima Cena del 1607 e organo monumentale del 1636.
  • CHIESA DI S. MARIA DI BRECCIANO
    In frazione Brozzi, su un insediamento romano di cui si hanno resti (epigrafi, tegole, ceramica). All'interno ciborio del XIV sec. ad archi ogivali, Madonna lignea con Bambino del XIII sec., soffitto ligneo dipinto barocco, frammenti di transenna marmorea (ora nel Museo dell'Altomedioevo a Roma) e pilastrino altomedioevale dell'VIII sec..
  • PIAZZA
    Piazza monumentale davanti alla chiesa di S. Rocco, vi affaccia adiacente alla stessa ciò che rimane del convento di S. Francesco. 08. FORTIFICAZIONI Ruderi della rocca costruita nel 1686. Resti in contrada Altavilla di recinto forse fortificato con torre.
  • REPERTI ARCHEOLOGICI Rinvenimenti di armi con fodero bronzee italiche (vedi anche S. Maria di Brecciano). Stele funeraria nel convento dei Cappuccini della prima metà del I sec. a. C. mosaico pavimentale in località Masseria Nisii-Case Lanciotti e area templare, ora scomparsa, dedicata ad Ercole nella stessa località.

Sagre e feste di Montorio al Vomano

  • I piatti del parco, 6-9 luglio.
  • Saga della trota, 29-30 luglio.
  • Spaghettata in piazza, 4-5 agosto.
  • Pro-loco in festa, 17-20 agosto.
  • La vetrina del Parco, 25-27 agosto.
  • Festa di San Martino, 11 novembre.

Hotel Montorio al Vomano

Hotel Montorio al Vomano

  • Hotel Vomano Dei F.lli Altitonante S.n.c. Bar Ristorante
    64046 Montorio Al Vomano (TE) - Viale Risorgimento, 113
    0861 598498

Aziende Montorio al Vomano

Autore:

 

           
 

Comuni della provincia di Teramo